Il film di oggi è: Il concerto

Il Morandini consiglia:

Il concertoLe ConcertFr.Rom.Belg.It. 2009GENERE: Grott. DURATA: 119′ VISIONE CONSIGLIATA: RAG.CRITICA: 3 PUBBLICO: 3REGIA: Radu MihaileanuATTORI: Aleksej Guskov, Dmitri Nazarov, Mélanie Laurent, François Berléand, Miou-Miou
Direttore dell’orchestra sovietica Bol’šoj, Andrej Filipov è licenziato nell’epoca Brežnev perché rifiuta di licenziare i musicisti ebrei. 25 anni dopo, rimasto a teatro come addetto alle pulizie, intercetta un invito per suonare al teatro Châtelet di Parigi e, falsificando i documenti, riunisce i vecchi amici musicisti, presentandosi come direttore d’orchestra in carica. Con loro si prepara a un’esecuzione filologica del celebre concerto in re maggiore op. 35 per violino e orchestra di P.I. Čajkovskij. Film pungente e amaro, ma nella sua leggerezza divertente, sul potere, in bilico tra memoria del passato e cruda realtà del presente. Oltre a sbeffeggiare le nostalgie politiche per la Russia sovietica, l’arrivismo e il lusso ostentato dei nuovi ricchi, trova un difficile amalgama tra grottesco e romantico “nell’incontro vorticoso tra culture opposte ma complementari” (D. Barone). Coproduce e distribuisce la BIM. David di Donatello per il miglior film europeo.