La parola di oggi è: rebours

rebours /ʀ(ə)buʀ/
s. m. pl.1 nella loc. avv. à rebours, contropelo, alla rovescia, all’inverso, al contrario: brosser une fourrure à rebours, spazzolare una pelliccia contropelo; tourner les pages d’un livre à rebours, voltare le pagine di un libro all’inverso; (fig.) comprendre un discours à rebours, capire un discorso alla rovescia; compte à rebours, conto alla rovescia2 nella loc. prep. à rebours de, au rebours de, contrariamente a: à rebours des pronostics, contrariamente ai pronostici.
NOTE DI CULTURA: Il romanzo À rebours (1884) di Joris-Karl Huysmans (1848-1907) è considerato il testo più tipico della cosiddetta () décadence.