La parola di oggi è: femminicidio


femminicìdio / femminiˈtʃidjo/
[comp. di femmina e -cidio 2001]
s. m. (pl. -i o raro -ii)
uccisione o violenza compiuta nei confronti di una donna, spec. quando il fatto di essere donna costituisce l'elemento scatenante dell'azione criminosa