La parola di oggi è: sorpresa

Sillabazione: sor–pré–sa
sorprésa / sorˈpresa/ (o -ṣa)
[f. sost. di sorpreso av. 1594]
s. f.
1 il sorprendere, il prendere alla sprovvista: fare una sorpresa a qlcu.; una sorpresa della polizia; che bella sorpresa! | di sorpresa, all'improvviso, senza preavviso: agire di sorpresa; cogliere, prendere, qlcu. di sorpresa
2 ciò che cagiona meraviglia, stupore e sim.: il tuo arrivo è proprio una sorpresa; ha avuto la sgradita sorpresa di non trovare nessuno in casa; che brutta sorpresa mi hai fatto! | piccolo dono contenuto nelle uova di cioccolato che si regalano a Pasqua
3 meraviglia, stupore: ho saputo la notizia con grande sorpresa; ho provato viva sorpresa nell'apprendere la notizia; mi aveva veduto in viso un lampo di sorpresa (A. Fogazzaro)
|| sorpresìna, dim. (V.) | sorpresóna, accr.