La parola di oggi è: unità

SILLABAZIONE: u–ni–tà SINONIMI
unità / uniˈta*/ o unitàde, unitàte
[vc. dotta, lat. unitāte(m), da ūnus ‘uno (soltanto)’ 1282]
s. f. inv.
1 condizione di ciò che è uno, indivisibile e, come tale, compiuto in sé stesso: unità e molteplicità; unità e pluralità; l’unità dello spirito, della coscienza | nella teologia cristiana, attributo di Dio, come unica sostanza in tre persone
2 condizione di ciò che è o deve essere unico | unità della giurisdizione, principio per cui la giurisdizione civile, salvo speciali disposizioni di legge, è esercitata soltanto dai giudici ordinari secondo le norme del codice di procedura civile | unità di tempo, di luogo e di azione, secondo i classicisti, spec. del teatro italiano e francese, condizione per cui la tragedia deve svolgersi tutta in un solo giorno, nello stesso luogo e senza digressioni
3 condizione di ciò che è costituito di molte parti strettamente unite l’una all’altra, o connesse tra loro in modo organico e omogeneo: l’unità della famiglia, di una lingua | (est.) unione politica: spezzare l’unità nazionale; gli uomini del Risorgimento lottarono per l’unità d’Italia
4 convergenza, concordia, identità: lavorare, agire con unità di metodi e d’intenti; esiste tra noi una vera unità di vedute e di propositi | unità dei cristiani, riconoscimento della comune fede di tutte le Chiese cristiane nel Cristo redentore | Segretariato per l’unità dei Cristiani, organo postconciliare della Chiesa per la realizzazione dell’unificazione delle confessioni cristiane
5 in un’opera d’arte, organicità e continuità dell’ispirazione e della realizzazione: l’unità di stile di un romanzo, di un poema; tutto il ciclo di pitture è caratterizzato da una sostanziale unità | unità di composizione, relativamente ad opere riconducibili a un solo autore: l’unità di composizione dei poemi omerici
6 elemento, oggetto, individuo o gruppo singolo, considerato in quanto tale o in quanto costitutivo di un complesso, di una serie, di un insieme: la frase è un’unità sintattica; il gene è un’unità ereditaria; il comune è l’unità amministrativa fondamentale | unità abitativa, singolo alloggio all’interno di un edificio | (dir.) minima unità colturale o produttiva, estensione di terreno sufficiente e necessaria per poter essere convenientemente coltivata | unità lavoratrice, capacità di lavoro di un uomo o di una famiglia in agricoltura | unità didattica, lezione, ciclo di lezioni o sussidi didattici attraverso i quali è possibile sviluppare ed esaurire la trattazione di un argomento programmato
7 (mat.) il numero uno | elemento neutro di una legge di composizione, spec. se questa è detta prodotto | in relazione alla rappresentazione in base dieci o decimale di un numero naturale, il numero che uguaglia l’ultima cifra a destra
8 (fis.) unità di misura, grandezza di paragone, il cui valore viene posto uguale a uno e rispetto alla quale vengono misurate le altre grandezze con essa omogenee | (fis.) unità fondamentale, ciascuna delle unità di misura delle grandezze fisiche indipendenti assunte come fondamentali in un sistema di unità di misura | (fis.) unità derivata, ciascuna delle unità di misura delle grandezze fisiche derivate da quelle assunte come fondamentali in un sistema di unità di misura | (astron.) unità astronomica, unità fondamentale per la misura delle distanze in astronomia, corrispondente alla distanza media Terra-Sole, pari a 149 670 000 kilometri | (fis.) unità di massa atomica, unità di misura della massa definita come 1/12 della massa del carbonio-12; una unità di massa atomica è pari a 1,66057 · 10 –27 kg SIMB. u | unità Dobson, unità di misura dell’ozono atmosferico, corrispondente a uno strato di ozono dello spessore di 0,01 mm in una colonna d’aria alla pressione di 1 atm e alla temperatura di 0 °C
9 (agric.) unità foraggera, unità di misura atta a determinare il valore energetico degli alimenti destinati al bestiame, corrispondente al valore nutritivo di 1 kg di orzo
10 (farm.) unità biologica, misura internazionale adottata per il dosaggio biologico di certi farmaci e per la valutazione del potere e dell’effetto medicamentosi: unità di penicillina, di vitamine, di insulina
11 (chim.) unità strutturale, raggruppamento di atomi che si ripete regolarmente nella macromolecola di un polimero
12 (econ.) unità di prezzo, prezzo dell’unità di misura del bene considerato, prezzo unitario | unità di consumo, individuo, famiglia, ente o un loro raggruppamento, considerati in quanto acquirenti di beni di consumo | unità monetaria, moneta scelta quale base del sistema monetario di un Paese: il dollaro è l’unità monetaria degli Stati Uniti
13 (stat.) unità statistica, il singolo caso fatto oggetto di osservazione in una determinata rilevazione
14 (urbanistica) unità d’abitazione, gruppo di abitazioni dotato dei servizi di prima necessità e facente parte di un complesso residenziale più vasto
15 (milit.) complesso organico delle varie armi e servizi, agli ordini di un comandante: unità elementare, complessa; unità paracadutista; unità corazzata, meccanizzata, motorizzata | grande unità, Reggimento, Brigata, Divisione, Corpo d’armata, Armata e Gruppo d’armate | unità aerotrasportabile, equipaggiata e addestrata per essere trasportata con aerei per un aviosbarco | unità di marcia, frazione di uno scaglione di marcia di un’autocolonna
16 unità di crisi, organo collegiale costituito presso vari ministeri e autorità civili e militari per fronteggiare situazioni di crisi di particolare gravità
17 (med.) insieme coordinato e organico di servizi o terapie mediche di tipo preventivo, curativo o riabilitativo, praticate da personale specializzato, all’interno di ospedali, case di cura e sim. | unità coronarica, reparto ospedaliero, composto in genere di non più di otto letti, attrezzato con un sistema elettronico per la registrazione continua dell’elettrocardiogramma e la somministrazione di terapie intensive cardiologiche | unità neonatale, reparto attrezzato, spec. con macchinari elettronici, per l’assistenza ai neonati nel periodo immediatamente dopo il parto | Unità Sanitaria Locale, (in sigla USL) fino al 1997, complesso integrato di servizi per l’assistenza sanitaria ai cittadini presenti in un determinato territorio (oggi sostituita dalla Asl (V.))
18 (mar., aeron.) ogni singola nave o aereo di un determinato tipo: unità pesante, leggera; unità da ricognizione, da caccia; formazione composta di numerose unità
19 (inform.) unità centrale, la sezione di un elaboratore elettronico che esegue la vera e propria elaborazione dei dati e che presiede al governo di tutto il sistema | unità periferiche, quelle destinate all’introduzione o all’estrazione dei dati o che hanno la funzione di memoria ausiliaria