La parola di oggi è: nuisance


nuisance /ˈnju:sns/ , (USA) /ˈnu:sns/
n.1 fastidio; seccatura: What a nuisance!, che seccatura!; to make a nuisance of oneself, rendersi insopportabile; Flies are a nuisance, le mosche sono fastidiose; It’s a nuisance having to get up early, doversi alzare presto è una seccatura2 seccatore, seccatrice; rompiscatole (fam.): He can be a bit of a nuisance sometimes, a volte, fa un po’ il rompiscatole; That boy is a real (o such a) nuisance, quel bambino è una vera peste3 (leg.) molestia; disturbo: public nuisance, molestia pubblica (reato secondo la «Common Law»).