Questo libro affronta il tema degli alimenti ottenuti da Organismi Geneticamente Modificati che negli ultimi anni hanno suscitato un grande clamore mediatico, pur non essendoci ancora prova della loro natura nociva per l’uomo e l’ambiente.

Il lettore entra direttamente nel vivo del dibattito, seguendo gli ultimi sviluppi della ricerca scientifica in questo campo e le innovazioni introdotte. A breve, infatti, grazie all’editing genomico, una modifica ottenuta in laboratorio non sarà più distinguibile da una mutazione casuale e, grazie all’introduzione di nuove tecniche, come crisp-Cas9, sarà possibile modificare un singolo gene senza importarlo da un altro organismo.

Tutto questo e molto altro in “OGM tra leggende e realtà”: un viaggio alla scoperta dell’influenza di queste innovazioni su quello che mangiamo e su come coltiviamo le nostre piante.