La parola di oggi è: merci

Sezione Francese-ItalianoTavole di flessione: merci
merci /mɛʀsi/
A interiez.grazie!: merci bien!, merci beaucoup!, molte grazie!, grazie tante!; merci mille fois!, grazie mille!, mille grazie!; merci de tout cœur, grazie di cuore; merci de vos vœux, grazie per gli auguri; (iron.) merci du compliment!, grazie del complimento!; merci de m’avoir prévenu, grazie per avermi avvisato; merci de m’avertir s’il y a du nouveau, grazie di avvisarmi se ci sono novità; merci pour les belles fleurs que vous m’avez envoyées, grazie per i bei fiori che mi ha inviato; Dieu merci!, grazie a Dio! oui, merci, sì, grazie; non, merci, no, grazie; “une cigarette?” “merci, je ne fume pas”, “una sigaretta?” “grazie, non fumo”; y aller à pied? ah non, merci!, andarci a piedi? ah no, grazie tante!
B s. m.grazie (inv.): dire merci à q., dire grazie a q., ringraziare q.; mille mercis!, grazie mille!, mille grazie!; dis-lui un grand merci de ma part, ringrazialo tanto da parte mia
C s. f.1 nella loc. aggett. sans merci, senza pietà: une lutte sans merci, una lotta senza pietà2 nella loc. être à la merci de q., essere alla mercé di q.; être à la merci de qc., essere in balia di qc.: être à la merci des flots, des élements, essere in balìa delle onde, degli elementi.


FALSI AMICI

merci è un’interiezione e non significa merci (sostantivo plurale). C’è però una relazione “storica” con l’italiano merce. Merci viene dal latino merces (compenso, paga, mercede), come l’italiano mercede, che per troncamento ha prodotto mercé, un tempo usato anche in formule di ringraziamento. La relazione è confermata dall’identità delle locuzioni à la merci de e alla mercé di.


NOTE D’USO

Con merci, si può usare sia de che pour: per es. merci beaucoup de/pour vos vœux!, grazie mille per gli auguri! Tuttavia, davanti a un infinito è d’obbligo ricorrere alla preposizione de: per es. merci de m’avoir prévenu, grazie per avermi avvisato.
Esercizio onlineEsercizio onlineEsercizio onlineEsercizio onlineEsercizio online