Tag: politica

snowflake

Com’è che snowflake (fiocco di neve) è diventato uno degli insulti più comuni e carichi di significato del panorama politico attuale? E com’è che è passato a definire tutta una generazione?


alternative facts

I politici e i loro portavoce hanno sempre trovato il modo di cavarsi d’impiccio se messi davanti all’evidenza di aver mentito su qualcosa


no-platform

Si tratta della prassi, nata nelle università britanniche per impedire a individui e organizzazioni razziste e/o fasciste di prendere parte a dibattiti, fare propaganda o di candidarsi alle cariche del sindacato


post-truth

Un termine che per molti ben descrive i tempi in cui viviamo, post-truth, così definito: “relativo a circostanze in cui i fatti oggettivi sono meno influenti nel formare l’opinione pubblica del ricorso all’emotività e alle convinzioni personali”


Locker room talk

Anche i più distratti avranno senz’altro sentito parlare dell’ennesimo pantano in cui è scivolato Donald Trump, una bufera che non accenna a placarsi.


Breturn

Il dopo referendum sull’uscita dalla UE ha visto un proliferare di nuovi termini


Regrexit

I Regrexiteers, come i Bregretters, hanno votato a favore dell’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea


Bregret

Indica quella spiacevole sensazione che si prova al risveglio da una nottata in cui sai di aver fatto una fesseria


straightwashing

Un altro neologismo creato con -washing è straightwashing, cioè il presentare al pubblico un personaggio reale o fittizio gay (o bisessuale), come eterosessuale.


Entitled

Fino a poco tempo fa ‘to be entitled to something’ significava semplicemente ‘aver diritto a qualcosa’