Le nostre parole scritte ci precedono: email, post, messaggi WhatsApp… la tesi di laurea. Scopri i consigli di Annamaria Anelli, Luisa Carrada, Vera Gheno e Andrea Tarabbia con la collana delle chiavi di scrittura Zanichelli per comporre testi con consapevolezza nel lavoro e nella vita di tutti i giorni.

In questa collana dedicata alla scrittura troverai libri agili e semplici con esempi e suggerimenti preziosi per scrivere, lasciare un segno e sbalordire chi ti legge, magari usando proprio quella figura retorica che fa brillare il testo della tua presentazione aziendale.

Le guide Zanichelli sono così leggere da stare in tasca e così belle che sarà un piacere anche solo sfogliarle.
Potrai perfezionare il tuo stile ed esclamare finalmente “Scrivere, che bello!”.

Scopri tutte le altre proposte per perfezionare le lingue e la scrittura con Zanichelli.

guide scrittura Zanichelli

chiavi-di-scrittura

Annamaria Anelli
Insegna scrittura professionale ad aziende, pubbliche amministrazioni e liberi professionisti.
Per lei scrivere significa creare relazioni per aiutare le aziende a trasformare clienti arrabbiati in clienti innamorati.

 

Luisa Carrada
Editor e docente di scrittura professionale, è autrice del blog “Il Mestiere di scrivere”.
Quando non scrive, insegna alle aziende e alle amministrazioni a ideare, smontare e rimontare testi, per trovare il loro unico e inconfondibile tono di voce.

Con Zanichelli ha pubblicato anche Lavoro, dunque scrivo! e Studio, dunque scrivo.

 

Vera Gheno
Collabora con Zanichelli dal 2016.
È sociolinguista specializzata in comunicazione digitale e traduttrice dall’ungherese. Per vent’anni ha lavorato presso la redazione della consulenza linguistica dell’Accademia della Crusca e ne ha gestito l’account Twitter. Insegna come docente a contratto all’Università di Firenze, dove tiene il Laboratorio di italiano scritto per Scienze Umanistiche per la Comunicazione.
È autrice di articoli scientifici e divulgativi e dei libri Guida pratica all’italiano scritto (senza diventare grammarnazi), Social-linguistica. Italiano e italiani dei social network (Franco Cesati, 2016 e 2017), Tienilo acceso. Posta, commenta, condividi senza spegnere il cervello (con Bruno Mastroianni, Longanesi 2018), Potere alle parole. Perché usarle meglio (Einaudi 2019).

 

Andrea Tarabbia
Andrea Tarabbia ha pubblicato romanzi e saggi per diversi editori italiani, tra cui Il demone a Beslan (Mondadori, 2011) e Il peso del legno (NNEditore, 2018). Il suo romanzo Il giardino delle mosche (Ponte alle Grazie, 2015) è arrivato in finale per il Premio Campiello 2016. Con il suo ultimo libro, Madrigale senza suono (Bollati Boringhieri, 2019), ha vinto il Premio Campiello 2019.
Collabora per l’Aula di lettere di Zanichelli.